Site icon Novalis Institut

ITALIA-GERMANIA: interscambio commerciale nel 2021 nuovo record con +23%

Interscambio

I rapporti commerciali tra Italia e Germania nel 2021 hanno navigato con il vento in poppa. La Camera di Commercio Italo-Germanica AHK Italien ha presentato oggi i dati della partnership economica tra i due paesi relativi al 2021, con approfondimenti territoriali e settoriali. L’organismo camerale l’anno scorso ha festeggiato i 100 anni della fondazione ed attualmente conta oltre 700 associati.
Dopo il calo, nel 2020, di 8,7 punti percentuali rispetto all’anno precedente, legato alla crisi sanitaria, l’anno scorso ha segnato una ripresa decisa dell’interscambio economico tra i due Paesi. Secondo i dati Istat, il volume complessivo si è attestato su 142,6 miliardi di euro, con una crescita di circa il 23% rispetto al 2020 e un nuovo record assoluto per la nostra partnership bilaterale.

Lo scorso anno le esportazioni italiane verso la Germania hanno toccato quota 66,9 miliardi di euro (+21,1%), e anche l’import ha registrato una crescita sostenuta, pari al 25,5%, salendo a 75,7 miliardi.
La Germania si riconferma primo partner commerciale per l’Italia, mentre l’Italia si attesta al sesto posto, quarto tra i Paesi UE. A livello di crescita percentuale, l’Italia è il secondo Paese per aumento percentuale del volume di scambio totale con Berlino, superato solo dal Belgio (+27,1%).

Exit mobile version